Accesso ai servizi

Venerdì, 06 Maggio 2022

SVILUPPO DISTRETTI DEL COMMERCIO - OPPORTUNITA' PER I COMMERCIANTI.



SVILUPPO DISTRETTI DEL COMMERCIO - OPPORTUNITA' PER I COMMERCIANTI.


Vedi anche: https://forms.gle/w7Nrg378PgLGekpJ9



         In risposta alle difficoltà economiche causate dall’emergenza Covid-19, Regione Lombardia ha approvato i criteri per il nuovo bando dedicato ai Distretti del Commercio finalizzato a promuovere e consolidare la ripresa delle economie locali nei Distretti del Commercio Lombardi.


In questa prospettiva il progetto nascente del Distretto del Commercio “Oglio Po”, costituito dai Comuni di Bozzolo, Commessaggio, Dosolo, Gazzuolo, Marcaria, Pomponesco, Rivarolo Mantovano, Sabbioneta, San Martino dall’Argine e Viadana, intende aderire al nuovo bando “Sviluppo dei Distretti del Commercio 2022 - 2024” (approvato con decreto nr. 4971 del 12-04-2022 della  Direzione Generale Sviluppo Economico di Regione Lombardia).


Il primo step di questo percorso è rappresentato dal lancio di un sondaggio fra gli operatori commerciali del territorio riguardante possibili investimenti già realizzati – a partire dal 28 Marzo 2022 - o da realizzare entro il 31 Dicembre 2024.


L’unione di intenti fra i diversi comuni del mantovano nasce dall’idea di individuare un ambito territoriale nel quale cittadini, imprese, realtà sociali liberamente aggregati e collaboranti siano in grado di fare del commercio e dei servizi, il fattore di integrazione e valorizzazione di tutte le risorse del territorio.


Un vero e proprio circuito virtuoso, capace di sostenere la vivacità del tessuto urbano e promuoverne una nuova rigenerazione economica.


Il Distretto così costituito sta dunque lavorando per presentare a Regione Lombardia un ampio programma di sostegno al tessuto commerciale di vicinato e commercio su area pubblica, grazie al quale emetterà, entro Gennaio 2023, un bando per le imprese del commercio, del turismo e dei servizi del territorio.


Il bando erogherà contributi fino al 50% delle spese sostenute dagli operatori commerciali per:


- riqualificare ed ammodernare, in una prospettiva di innovazione e sostenibilità, le attività già esistenti,


- avviare nuove attività locali.


In vista degli obiettivi da raggiungere per la candidatura in Regione, gli operatori commerciali dei diversi Comuni sono ora chiamati a rispondere al sondaggio che rileverà opinioni e bisogni degli interessati, supporterà, in un secondo momento, la stesura del progetto e consentirà, infine, di ottenere i finanziamenti a fondo perduto per i negozi di vicinato ed il commercio su area pubblica.


Il questionario potrà essere compilato on-line al seguente link:


https://forms.gle/w7Nrg378PgLGekpJ9